Maiolati Spontini

Maiolati Spontini è un paese di circa 6000 abitanti adagiato tra la pianura e le colline, che ha dato i natali al noto compositore musicale Gaspare Spontini. La denominazione Spontini è infatti stata aggiunta all’originario nome del paese nel 1939 in onore dell’illustre cittadino. Il paese ospita anche un grande parco, “Il colle Celeste”, intitolato a Celeste Erard, moglie del compositore. Tra le altre cose, è possibile visitare il museo Gaspare Spontini, il teatro Gaspare Spontini, il castello medievale di Maiolati, la storica abazia di Santa Maria delle Moje, le chiese di Santo Stefano, di San Giovanni, la chiesa della Cancellata e quella di Cristo Redentore.

Sono presenti diversi agriturismi, bar, ristoranti e pizzerie e numerosi esercizi commerciali di vario genere.